Alchimie pagane

Alchimie pagane    Tra alchimie cinghiane e nere creste pagane Immemori fontane di mutazioni lontane Rotolano pagine in iridi travolte tra le lacrime ondeggiano brumose e inconsapevoli silenziano il rumorio del mare.   et je te souviens partout 

Alchimia di Enrico Pietrangeli

Alchimia di Enrico Pietrangeli   Si cela oltre il confine segnato sui nostri corpi, nutre una speranza sincera e dimora nella terra, nell’armonia accordata ai primari elementi.   Viaggia, l’ermetica formula, di sconsiderata innocenza, attraversa consueti sogni per abbandonarsi al vento, improbabile eterea essenza che nel lambire il limite brucia di rinnovata esistenza e si disperde, dolcemente, nel soffice congiungersi … Continua a leggere

A Pagani tra intimità poetiche

A Pagani tra intimità poetiche  Domenica 13 aprile 2008 alle ore 18.00, presso la libreria “Otium” di Pagani (Salerno), il poeta Enrico Pietrangeli presenterà il libro di poesie “Ad Istanbul, tra pubbliche intimità”, Edizioni Il Foglio (ISBN: 978- 88-7606-164-6).   Alla presentazione parteciperanno Ugo Magnanti, Livia Bìdoli e Silvia Bove, che interverranno sul testo di Pietrangeli e leggeranno alcune loro … Continua a leggere

La Padova di Iago

PADOVA Ombre assetate da spartiti eccitati, a spasso e protetti da abiti essenziali. Confrontare emergenze esistite. La fede abiura ogni forma di silenzio. Dalle mammelle ecclesiastiche s’accrema il latte sul marmo diverso. Muore Bisanzio. La vita albeggia nella città dove è impossibile bagnarsi. Il sole è il centro di riti pagani… (tri)ttici di (tri)pesci issati da (tri)nità (tri)tonanti di (tri)sti … Continua a leggere

Miei cari padovan poeti

Miei cari padovan poeti e tutti gli altri desueti Che i versi avete unito in percorso versificato e tinto di colori in esposizioni   ecco le prime fotine tra giretti e connubi artistici e cittadini   per l’illustre palladiana patria dove parole in libera uscita a tematica dipartita si son infrante e rotolate vivaci e stanche.   tutte son matriciate … Continua a leggere